Mutui, a settembre torna a crescere la domanda

Mutui, a settembre torna a crescere la domanda

11/10/2019

Crif registra un aumento dell'1% sul dato 2018. Probabilmente dovuto al ritorno di surroghe e sostituzioni. Cresce anche l'importo medio richiesto.

Il mese di settembre fa segnare una inversione di tendenza per le richieste di nuovi mutui e surroghe, dopo tre trimestri caratterizzati da una costante contrazione. È il trend rilevato dalla consueta rilevazione mensile di Crif, che registra un aumento del'1% rispetto allo stesso periodo del 2018.

.....

Il dato relativo all'importo medio richiesto si è attestato a 133.315 euro, con un incremento del +4,7% rispetto al corrispondente periodo del 2018. In termini assoluti si tratta del valore più elevato fatto registrare dopo il picco del giugno 2012, quando la media dei mutui richiesti era risultata pari a 133.760 euro.

Relativamente alla distribuzione delle richieste per fasce di importo, nel mese di settembre le preferenze degli italiani si sono concentrate prevalentemente nella classe compresa tra 100 e 150mila euro, con una quota pari al 29,5% del totale. Le richieste di importo inferiore ai 75mila euro, in cui tipicamente si concentrano i mutui di sostituzione, rappresentano invece poco meno di un quarto del totale.

Fonte: il Sole 24 Ore